web analytics

Victorian Horror Story

Guinevere “Ginny” Patel è una veggente a cui un impertinente Persival Wright, dopo aver disturbato una delle sue sedute spiritiche, offre un lavoro ben retribuito. Quello che Ginny non sa è che, accettare l’offerta, la porterà nel lato più mostruoso di una Londra vittoriana che nasconde temibili creature.

L’epoca Vittoriana è una di quelle ere dove moda, storia e esoterismo sono una componente così ben miscelata che ambientarci una storia può essere un successo oppure un flop clamoroso. Ebbene l’autrice non cade nel banale e punta sicuro verso un romanzo che, sono certa, saprà tenervi legati alle sue pagine.

Non è solo una questione di fantastico e ambientazione storica. Sapete che non amo fare anticipazioni, ma qui il plauso va fatto, anche se rischio di dire troppo, perché i personaggi sono creati a regola d’arte e ci si innamora di tutti, compreso Johnny il Nero, un personaggio secondario. Ginny, Wright e Huge affascinano e trascinano il lettore in un mondo popolato da creature mostruose e incredibilmente interessanti.

Un altro piccolo plauso personale va alla scelta di nomi e location, e anche sulla scelta di sfruttare Whitechapel (che temevo già di vedere sfruttata con una rielaborazione su Jack lo Squartatore) è stato usato quasi come distrazione per poi svelarci il suo lato sovrannaturale. Anche gli stessi personaggi, che affiancheranno la protagonista, hanno nomi che rievocano la tavola rotonda, per non dire dell’irlandese Peter conosciuto a Kensington Park. Insomma, tante spintarelle, che vi faranno credere di poter aver intuito dove la storia voglia andare a parare e invece…

Si dice sempre che il self è la strada per chi non è abbastanza bravo da poter avere un editore, ebbene questa lettura dimostra che invece dovrebbero stare più attenti ai manoscritti che si lasciano sfuggire, visto che Mala Spina ha dimostrato con questo (e con altre sue pubblicazioni) di essere un’autrice di successo. E’ arrivata, con le sue forse e senza problemi, al mondo editoriale. Una valida lettura che non annoia mai e che punta dritto al sodo. Personaggi ben caratterizzati di cui ci si innamora. Cattivi imprevedibili e avventure che, nonostante la pericolosità, ognuno di noi vorrebbe affrontare. Una Londra che incanta con la sua nebbia, una storia horror ma che si ama dopo pochi battiti di ciglia. Devo aggiungere altro o state già cliccando su compra subito?

Descrizione

Titolo: Victorian Horror Story
Autore: Mala Spina
Editore: /
Pagine: 586
Prezzo di copertina: Euro 16.99

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Victorian Horror Story”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

f
1942 Amsterdam Ave NY (212) 862-3680 chapterone@qodeinteractive.com

    Free shipping
    for orders over 50%