Adriano Salani Editore
On 1 ottobre 2017 | 0 Comments

Fondata nel 1862 a Firenze, è tra le più antiche case editrici italiane tuttora in attività. Il 1986 (anno del suo ingresso nel Gruppo editoriale Longanesi) è anche l’anno di nascita della collana “Gl’istrici”, destinata a segnare l’immaginario di intere generazioni, con una scelta, negli anni, di autori di grandissimo livello internazionale. Qualità, creatività, innovazione, osservatorio privilegiato sul mondo giovanile e attenzione particolare all’originalità dello stile e alla freschezza della lingua diventano i punti di forza del catalogo. Non solo, ma proprio grazie alla ricerca di novità anche in generi sperimentali, la Salani diventa protagonista della rinascita del fantasy e della narrativa fantastica, lanciando in Italia la serie di Harry Potter di J. K. Rowling, fenomeno editoriale senza precedenti, e altri romanzi di altissima qualità di autori quali David Almond, Roald Dahl, Roddy Doyle, Michael Ende, Jostein Gaarder, Jean Giono, Eva Ibbotson, Tove Jansson, Astrid Lindgren, Christine Noestlinger, Daniel Pennac, Philip Pullman, Luis Sepúlveda e Silvana gandolfi. A 150 anni dalla sua fondazione, i lcatalogo Salani raccoglie circa 1.500 titoli di autori di grande livello internazionale e una produzione per ragazzi e per adulti, quest’ultima sviluppata con grande attenzione negli ultimi anni, seguendo filoni storici della casa editricie, e inaugurando la stagione dei crossover per tutte le età. Oltre alla narrativa, il catalogo Salani ospita collane di saggistica e divulgazione di grande successo per ragazzi e per adulti, una collana di poesie, manuali per la famiglia e libri illustrati. Infine dal 2008 la Salani ha avviato la pubblicazione di una collana di audiolibri tratti dai maggiori successi delle case editrici del Gruppo GeMS.

BEBO WordPress Theme

Send this to a friend