img-book
ISBN: 9788868680237

Starbound – La via delle stelle

by: Marta Leandra Mandelli

Robert è da poco salito al trono, non dovrebbe essere lui a indossare la corona. Doveva essere suo fratello il re ma sfortunatamente il destino ha scelto diversamente, è chiamato a portare il peso del potere e del tremendo segreto di famiglia proprio ora che dopo anni di pace e prosperità la pace dei regni alleati è appesa ad un filo: la Città dei Lumi è stata attaccata da una misteriosa armata, il re e la regina sono stati uccisi, solo la figlia Katryn è riuscita a fuggire e Robert teme che la giovane principessa non abbia avuto tempo di apprendere il segreto della sua famiglia, facendo perdere uno dei tasselli fondamentali che legano le due case regnanti…
È chiaro già nelle prime pagine che l’autrice sa scrivere e lo fa bene: lo stile è florido completo e con termini che arricchiscono non solo i fatti narrati, ma anche il lettore. Si rimane rapiti e benché le pagine scorrano una velocità incredibile e ci scopre a metà del libro senza che ciò abbia appesantito o annoiato.
Il mondo creato da Marta ha una chiara connotazione fantasy in cui la magia è un retaggio del passato tanto da essere leggenda. Il tutto è costruito con un cura che vien tradita solo da alcune frasi che sono di origine terrestre. In ogni caso si rivela una lettura davvero ottima che non eccede nel romanticismo, non dimentica i sentimenti quando l’avventura chiama e che avvinghia il lettore togliendogli ogni possibilità di lasciare il volume sul comodino prima che si incontri la parola fine.
Quello che sorprende, al di la dello stile e dei personaggi, è la sapiente dedizione nel dosare segreti e rivelazioni: bisogna prestare la massima attenzione a tutto quello che viene narrato perché gli indizi sono pochi, nascosti e a volte criptici; se si legge questo volume con la convinzione di trovarvi all’interno degli elementi già visti o letti in passato, si rischia di cadere letteralmente dalla sedia scoprendo che Starbound è un libro fuori da ogni canone e che non vuole finire sotto l’ennesima etichetta. Io stessa non so se definirlo un fantasy vero e proprio: sì gli elementi ci sono tutti, ma credo che meriti un’etichetta tutta sua, non lo si può affiancare ad altri titoli di questo genere perché stonerebbe.
I personaggi sono belli, impariamo ad amarli e odiarli senza che ci siano pagine pesanti di descrizioni, Marta infatti ci mostra appieno carattere e modi di ogni personaggio, le descrizioni passano quasi in secondo piano perché è tramite i fatti che impariamo a conoscerli. Robert e Katryn in particolare hanno modo di mostrarsi appieno, con gesti che potrebbero sviarci e indurci a pensare male o troppo bene di loro, l’autrice ce li fa conoscere con il favore del dubbio (una specie di libero arbitrio su come giudicarli), salvo poi mostrarci realmente le loro anime che affascinano e dimostrano quanto siamo quello che spesso non vogliamo mostrare.
In definitiva, ma che domande cinque stelle! Devo dire che prendendo tra le mani il libro ho davvero avuto paura che risultasse una lettura pesante e troppo lunga (in questo periodo ho bisogno di letture veloci e senza troppo peso) e invece è stata una delle più scorrevoli di quest’anno, tanto che arrivata a più di metà volume mi sono domandata quando lo avessi letto (forse il tempo si è fermato e non me ne sono resa conto) visto che erano passate davvero poche ore. Sì, lo consiglio. Sì è una lettura davvero coinvolgete e fantastica. Sì, è un Made in Italy che merita di essere incoronato ed elevato a qualcosa di più. E ora che è finito vorrei leggerne ancora (si tratta di un volume autoconclusivo).

Meet the Author
avatar-author
1980
Nata a Milano nel 1980. Ha compiuto studi umanistici conseguendo con successo il titolo di laurea in Scienze della Comunicazione presso un’università inglese. Per A.Car Edizioni ha pubblicato la trilogia di Oltremondo – Petali di rosa e fili di ragnatela; L'orizzonte delle Dimensioni; Le regole del buio - la novella per ragazzi Il fantasma del castello di Sorci e il mistero del drago perduto, finalista al Premio Letterario Internazionale Lago Gerundo 2016 e vincitore del Premio Letterario Internazionale Michelangelo Buonarroti 2016 nella sezione Narrativa per ragazzi. Waylock - I principi di Shirien è il suo sesto romanzo. Per Armando Curcio Editore ha pubblicato Starbound– La via delle Stelle, vincitore del Diploma d'onore al Premio Letterario Internazionale Il Molinello 2015 come miglior romanzo fantasy; del Diploma d'onore con menzione di encomio al Premio Letterario Internazionale Michelangelo Buonarroti 2015. Per Kultural ha pubblicato gli articoli La Caduta dei Giganti: Follett, antieroi e riflessioni horror; Mr. Smith & l’importanza del Made in Italy; Into Darkness: Star Trek e l’animo umano; Nurberg Fallout: viaggio alle radici del male; Veronica Roth: divergenza o convergenza?. Nell’antologia di fantascienza 50 Sfumature di Sci-Fi (La Mela Avvelenata) figura il suo racconto L’Ufficio Richieste.
Books of Marta Leandra Mandelli
About This Book
Overview

I Regni Alleati sono in pericolo: un’oscura minaccia cospira per distruggere i delicati equilibri e ottenere il potere. Tra intrighi di corte e ambigui cerimoniali, Robert e Katryn cercano di fare luce sui terribili accadimenti che mettono a repentaglio la loro stessa vita. Qual è l’oscuro segreto che grava sulle loro spalle? In cosa consiste la profonda mutazione che Robert, suo malgrado, deve accettare? Cosa significano le visioni mistiche di Katryn? I due protagonisti dovranno farsi strada tra creature imperscrutabili ed entità sovrannaturali. Ma il tempo scivola via, incurante degli affanni e del loro amore e, quando la Stella Migrante entrerà in congiunzione, si sprigionerà una nuova apocalisse di follia.

Details

ISBN: 9788868680237
Publisher: A. Car Edizioni
Publish Date: 2014
Page Count: 478

“Starbound – La via delle stelle”

Login with Facebook:
 

There are no reviews yet.