img-book
ISBN: 9788869360664

Mulini neri

by: Nina Vanigli

La famiglia formata da Giudo e Angela è perfetta, con la loro bellissima figlia Ortensia e la mancanza di problemi economici. Ma per quanto lei sia bella e lui di successo e amorevole, a letto sono in quattro, perché lui pensa a una sedicenne impertinente e lei all’oscuro di tutto al padre di quella ragazza.
I personaggi di Nina sono sempre sfrontatamente passionali. Per molti risulterebbero assatanati, io preferisco vederli come sono nella realtà: persone normali, perché il sesso è e resterà sempre una componente della vita umana.
Non è un libro semplice, anche se le 98 pagine potrebbero trasmettervi una lettura veloce e per questo leggera. No. Come vi ho già detto Nina prende il sesso in maniera reale, legandolo all’istinto quasi animale di soddisfare il proprio piacere, perché i legami non sono tutto quando c’è di mezzo la possibilità di avere un orgasmo.
Anche la stessa Shamira che è la tipica ragazza dei nostri giorni, innocente e sessualmente spensierata, non è un cliché ma una persona molto più reale di quanto lo si potrebbe ammettere. E non sto generalizzando, credo che esistano ragazze come quella e siano terribilmente in aumento.
Il libro si lascia leggere e benché il lettore si possa distrarre nelle varie copule, non mostra il punto d’arrivo, fino alle ultime pagine non si capisce come possa andare a finire o dove questo quadrato amoroso possa voler andare. E quando si arriva all’ultima pagina si rimane un attimo confusi, perché la parola fine è proprio lì e nemmeno si capisce come, in meno di cento pagine, sia arrivato.
Questo a mio parere è un vero romanzo erotico. Non quello in cui abbiamo la solita coppia che fa le scintille. Qui c’è eros, qui c’è passione. Forse non tutti la comprenderanno, ma io lo apprezzo molto di più di qualsiasi altro romanzo rosa con qualche scena di sesso sempre troppo paradisiaca.
In definitiva, cinque stelle, le uniche pecche sono legate alla crudezza degli amplessi potrebbero disturbare la vostra “innocenza” in ogni caso, gli uomini sono sempre uomini, ma le donne possono essere anche peggio. Consigliato se cercate una vera lettura erotica, e non una favoletta a luci rosse.

Meet the Author
avatar-author
Nina Vanigli è nata e vive a Venezia dove si è laureata in Filosofia. Cultrice della letteratura erotica fin dall’adolescenza, ama i classici del genere, come le novità editoriali. I suoi autori preferiti sono: Anaïs Nin, Erica Jong, Harold Robbins e il Marchese de Sade. Attratta dalla “commedia umana” di cui parlava Balzac, un altro degli autori che più hanno contribuito alla sua formazione, predilige mettere in scena situazioni estreme, in cui il sesso è vissuto nel suo lato più oscuro, trascinando il lettore nelle zone d’ombra dell’animo attraverso la sensualità del suo narrare.
Books of Nina Vanigli
About This Book
Overview

Guido, Angela e la figlia Ortensia: una famiglia apparentemente perfetta, da spot pubblicitario, pervasa d’amore e serenità cui fa da sfondo un gradevole benessere economico. Dietro i sorrisi patinati, tuttavia, si celano passioni inconfessabili e realtà scomode che finiranno, attraverso momenti di torrido eros, per intrecciarsi con quelle di un’altra famiglia. Shamira: una ragazza giovanissima e disinibita che sembra avere tutto. Eppure bellezza, sensualità, intelligenza e ascendente sugli uomini non basteranno a distrarre il destino.

Details

ISBN: 9788869360664
Publisher: ErosCultura
Publish Date: 2016
Page Count: 95

“Mulini neri”

Login with Facebook:
 

There are no reviews yet.