img-book
ISBN: 9788899960124

Fracture

by: Barbara Bolzan

Nemi trova una misteriosa ragazza sulla riva del fiume. È ferita, ma il sangue che sporca le sue vesti è molto ed è chiaro che non è solo il suo. Nemi è il capo dei ribelli della foresta Mejixana, e ha intenzione di scoprire chi si nasconde dietro al bel volto di Rya.
Quando lessi Rya nella sua precedente edizione, il punto di vista della protagonista non mi sembrava affatto solido, mi confondeva che passasse da una narrazione presente a commenti e pensieri del futuro. L’editing alle spalle di questo libro lo ha riportato in una nuova veste e sistemando quel qualcosa che a quei tempi non mi aveva convinto appieno.
L’autrice crea dei personaggi imperfetti, Rya è votata a essere un tutt’uno con una sorella troppo perfetta, Nemi è un uomo rispettabile ma ha un cuore ferito e inadatto per amare, e poi c’è Isan che Nemi considera un uomo di fiducia, ma ha un passato torbido e soprattutto il vizio dell’alcol. Personaggi vivi nelle loro sfaccettature che non li descrivono come eroi, persino Rya che dovrebbe essere il personaggio con cui la lettrice media si dovrebbe immedesimare è nei primi capitoli odiosa e solo la sua voce dal futuro ci fa capire che presto la vedremo cambiare di pagina in pagina.
Personaggi vivi e storie intriganti. Perché se Rya è una principessina che è cresciuta all’ombra della sorella perfetta e manipolata dalla politica del suo paese, il lettore, dopo la parola fine ancora si interroga su molte cose. Questo primo libro mostra le prime carte di una partita che Barbara Bolzan è pronta a giocare con il lettore. La saga è composta da quattro volumi e finita la lettura di Fracture non si può far altro che correre al secondo, Sacrifice, perché le domande sono troppe la partita è solo all’inizio. C’è bisogno di scoprire altro.
In definitiva quattro stelle. Siamo alla prima di quattro tappe. Voglio sapere e devo scoprire cosa l’autrice vuole riservare a noi lettori. Una quadrilogia che parte porgendo la mano al lettore, ora sta al lettore proseguire la strada di Rya e scoprire cosa accadrà.

Meet the Author
avatar-author
1980
Barbara Bolzan (Desio, 1980) è una scrittrice e illustratrice italiana. È stata vincitrice di numerosi concorsi letterari nazionali ed internazionali. Nel 2004 pubblica il suo libro di esordio "Sulle Scale". Nel 2006, in seguito alla vittoria del Premio Internazionale Interrete, pubblica "Il sasso nello stagno", mentre nel 2011 esce il thriller "Requiem in Re minore", premiato con il Premio Alabarda d'oro-Città di Trieste e presentato a Casa Sanremo Writers nel corso della serata conclusiva del Festival. Nel 2014 pubblica "Rya-La figlia di Temarin" (primo volume della saga di Rya) e "L'età più bella", romanzo che affronta il tema dell'epilessia; nel 2015 esce il giallo "Il furto dei Munch", mentre nel 2017 escono "Fracture" e "Sacrifice", della serie di Rya.
Books of Barbara Bolzan
Awaken 2017
Deception 2017
Sacrifice 2017
Fracture 2017
About This Book
Overview

All’inizio di tutto, c’è un uomo. C’è sempre un uomo: Nemi. Lui che è il capo di un villaggio in lotta contro l’impero, lui che la salva mentre è ferita sulla riva di un fiume. Rya si risveglia a Mejixana e impara a vivere una nuova realtà, così diversa da quella a cui è abituata. La gente sembra accoglierla con benevolenza, mentre lei nasconde un segreto che potrebbe mettere tutti in grave pericolo, compreso il ribelle che la tratta in maniera sprezzante e non si fida della nuova arrivata. Tra loro c’è una lotta in corso di muti rimproveri e niente è davvero come sembra: la frattura tra presente e passato rischia di confondere i sentimenti della giovane.
La storia di una ragazza che combatte per diventare donna e conquistare il diritto di poter amare in un romanzo che vi terrà incollati alle pagine per il susseguirsi dei colpi di scena con cui l’autrice riesce a pennellare il carattere dei suoi personaggi. Benvenuti nel mondo di Temarin, benvenuti nel cuore di Rya.

Details

ISBN: 9788899960124
Publisher: Delrai Edizioni
Publish Date: 2017
Page Count: 262

“Fracture”

Login with Facebook:
 

There are no reviews yet.