img-book
ISBN: 9788887224160

Caterina

by: Vincenzo Zonno

Cat è una ragazza molto sola che vive in un circo. La realtà circense, colorata e felice, sembra quasi un mero sfondo sfuocato e lontano in questo romanzo dove una sola cosa prevale: la cattiveria dell’essere umano.
L’autore ha uno stile molto ricercato e onirico che spesso mi ha distratto dalla storia. Le tinte di questo breve romanzo sono cupe e incredibilmente diverse da quelle che ci si aspetterebbe di trovare in un circo. Già perché nonostante la presenza di artisti acrobati, questo circo non ricade negli stereotipi di allegria o di quello dark gotico, semmai è un esempio di indifferenza che l’essere umano riesce a dimostrare nei confronti del prossimo.
Cat non è una protagonista facile. Io non sono riuscita ad avvicinarmi abbastanza a lei per comprenderla, a volte i suoi gesti mi sono sembrati surreali e ammetto che lo stile dell’autore non mi ha aiutato ad avvicinarmi a lei.
Di certo però questo è un libro ben scritto, anche se non ho saputo apprezzarlo appieno, riconosco che alcuni pensieri, per quanto machiavellici siano incredibilmente poetici.
In definitiva due stelle. Non è la solita storia e non fatevi ingannare dalle poche pagine, al suo interno contiene una profondità insolita per un libro così breve.

Meet the Author
avatar-author
1966
Artista di versatile creatività che fa proprie le suggestioni di molteplici ambiti espressivi. Cantante rock negli anni Novanta in diverse band, è poi passato alla danza come interprete, regista, scenografo e curatore delle musiche per la compagnia Yankè Dance Studio. Ha sintetizzato le sue esperienze artistiche in una scrittura indisciplinata che, da un apparente verismo, sfocia in un inaspettato surrealismo.
Books of Vincenzo Zonno
Caterina 2018
About This Book
Overview

Cat è un’adolescente che, dopo aver perso prematuramente la madre, vive e lavora nel piccolo circo itinerante gestito dal patrigno. Sogna di diventare una funambola, ma la realtà è dura e avara di soddisfazioni. L’uomo che dirige la compagnia e che dovrebbe farle da padre è severo e autoritario, così come il resto degli artisti che provano invidia o indifferenza. Quando il circo si stabilisce in una foresta isolata dal più vicino centro urbano iniziano ad accadere eventi misteriosi. La natura che li circonda sembra nascondere segreti al limite dell’illusione, in un continuo vortice onirico, sempre a metà tra il sogno spettrale e la realtà, tra l’allucinazione e la macabra certezza di essere osservati. Qualcosa di oscuro si muove tra le ombre del tempo.

Details

ISBN: 9788887224160
Publisher: Watson Edizioni
Publish Date: 2018
Page Count: 152

“Caterina”

Login with Facebook:
 

There are no reviews yet.