3 libri che non dovete lasciarvi sfuggire a Tempo di Libri

Alice Chimera Tempo di Libri

Alice Chimera Tempo di Libri

Ho deciso di riaprire il blog, era il momento di spolverare questo spazio digitale nato nel lontano 2011 e che giace a riposo da un paio d’anni. Ora però ammetto che tra varie e eventuali non ho tempo per tenervi aggiornati a tutte le mie letture (nel caso potete sempre seguirmi su Goodread e Anobii), o su ciò che scrivo (nel caso lo potete scoprire nel gruppo Facebook) quindi pensavo di fare dei micro-articoli su fatti e curiosità legati al mondo letterario.
Direi che apriamo questa nuova parentesi del sito con Tempo di Libri. La contro-fiera in risposta al Salone di Torino, che nella imbruttita Milano si propone ai lettori e agli addetti al settore. Io sarò presente allo stand di Les Flâneurs Edizioni per il firma copie di Infelici e Scontenti (Padiglione 4 Stand N24/O23) e dove Domenica alle ore 16.15 terrò anche una presentazione.
Ma cosa andare a vedere e comprare a Tempo di Libri?
Troppo spesso vedo blogger e lettori fiondarsi agli stand riservati a grandi nomi del settore, lasciando troppo spesso in secondo piano i piccoli editori/scrittori. Io vi propongo 3 libri e relativi editori da scoprire, non solo perche si tratta della mia lista della spesa (minima e povera come me), ma anche per il catalogo e le linee guida:

Da qualche anno collaboro con La Ponga Edizioni, amo la loro piccola realtà editoriale senza troppe pretese e con la priorità di portare nelle librerie storie di qualità, per la maggiore made in Italy. A Tempo di libri presenteranno in anteprima Nacheera un libro di cui nei mesi ho sentito molto parlare e voglio averne quanto prima una copia tra le mani, soprattutto per controllare come rende la copertina che ho progettato.

Nacheera - Valentina Di Caro

Titolo: Nacheera
Autore: Valentina Di Caro
Editore: La Ponga Edizini
Pagine: 482
Prezzo: 20.00€
Pubblicato il: Aprile 2017
Sinossi: Potrebbe essere la solita storia d’amore adolescenziale. Ma Nacheera è soprattutto la storia di due mondi, così diversi ma altrettanto importanti per Sara. Fino alla scelta finale. E tu, quale mondo sceglierari?

L’anno scorso invitai Malia Delrai alla trasmissione radiofonica che conduco su MWRadio.it, mi sono innamorata della sua casa editrice e dello spirito di collaborazione tra lei e le sue autrici. Inoltre la qualità dei suoi romanzi sia per i contenuti che per la grafica hanno un qualcosa che non avevo mai visto prima d’ora in libreria. Al nostro ultimo incontro Malia mi ha parlato molto di Teach Me e come sempre la curiosità mi sta facendo desiderare molto questa sua nuova uscita.

Titolo: Teach me
Autore: Margherita Fray
Editore: Delrai Edizioni
Pagine: 300
Prezzo: 12.00€
Pubblicato il: Aprile 2017
Sinossi: Morgan Williams non crede ai suoi occhi quando vede entrare in aula un nuovo professore di Letteratura Inglese al posto della sua adorata Mrs. Tutcher. Chi è? E perché ha osato sostituire la sua professoressa adorata? Non importa quanto lui sia sexy, bellissimo, assolutamente attraente e persino intelligente, lei non proverà mai simpatia per uno del genere, che potrebbe di certo fare il modello, ma non l’insegnante. Cameron Wilde ha gli occhi più azzurri che Morgan abbia mai visto, recita Shakespeare a memoria, lui sa scherzare con gli alunni, sa essere insolente con classe, e si rivela più capace di quanto lei si aspettasse, perché Cameron Wilde è speciale e si avvicina pericolosamente al suo uomo ideale, ma è un professore, il “suo” professore, e una ragazza all’ultimo anno di superiori non può innamorarsi di un docente. Questo non è possibile.

Sono Alice e ho una seria dipendenza dalla manualistica edita Audino… Lo confesso è difficile che resista alle pubblicazioni di questo editore: hanno la più vasta gamma di volumi sulla scrittura, sceneggiatura e non solo… Chi mi ha seguito sa che in questi anni ho frequentato eventi rievocativi o di reenactment, tra le nuove uscite di questo editore c’è un manuale di danza, secondo voi riuscirò a resistere alla tentazione? E se non vi interessasse vi sfido a sfogliare il catalogo e non trovare un solo volume che vorreste leggere.

Titolo: Manuale di danza dell’800
Autore: F. Mòllica e S. Balsamo
Editore: Audino
Pagine: 128
Prezzo: 15.00€
Pubblicato il: Marzo 2017
Sinossi: Questo volume costituisce il primo manuale completo e preciso per la comprensione e la realizzazione di passi e figure delle danze di società di tradizione ottocentesca. Dallo studio dei manuali dei maestri di ballo dell’800 si è giunti a una sistematizzazione che consente di creare un linguaggio coreografico fondato sullo studio del passato, ma che proietta nel presente e nel futuro una cultura di danza organicamente strutturata. Il lavoro di interpretazione del passato ha portato a creare un vocabolario e regole grammaticali e logiche che permettono a danzatori, studiosi e più in generale a tutti gli appassionati di condividere la medesima cultura di danza.
Il libro descrive passi e figure per realizzare danze di gruppo e danze di coppia. Nel primo genere rientrano le Quadriglie e le Contraddanze. Nel secondo genere Valzer, Polke, Mazurke e danze derivate. La descrizione di passi e figure delle Contraddanze segue la tecnica di esecuzione elaborata in un sistema dalla Royal Scottish Country Dance Society.
Dall’idea del Sistema è nata e si è sviluppata in tutta Italia dal 1991 la Società di Danza, una Scuola-Associazione che raccoglie migliaia di appassionati della danza di società e della tradizione europea.

Vi lascio un quarto volume da non lasciarsi sfuggire.
Ok è autoreferenziale ma volete lasciarvi sfuggire il mio libro, dove troverete le principesse Disney masticate e sputate dal mondo reale? Sul serio!? Non scherziamo, e se sarete in fiera domenica con ancora qualche dubbio in merito, potete venire alla presentazione in cui vi spiegherò perché dovete leggerlo!

Titolo: Infelici e Scontenti
Autore: Alice Chimera
Editore: Les Flcneurs Edizioni
Pagine: 216
Prezzo: 14.00€
Pubblicato il: Marzo 2016
Sinossi: Nell’immaginario collettivo le fiabe possono finire solo con il classico “e vissero felici e contenti”. Eppure, chi non si è mai chiesto cosa è successo dopo? Che cosa accadde a Belle dopo la rottura dell’incantesimo? Jasmine, che ha sempre sognato di scappare da palazzo, è felice della sua vita? I racconti si aprono sul finale disneyano che conosciamo tutti e proseguono con la narrazione di fatti tenuti nascosti: l’eroina diviene fautrice della propria infelicità. Cenerentola si ritrova sposata con un principe che la considera un giocattolo sessuale, Ariel scopre che non è diventata davvero umana e che le manca la possibilità di procreare, Alice, che avrebbe voluto crescere e diventare donna, si ritrova a rimpiangere il Paese delle Meraviglie e la spensieratezza dell’infanzia… Agli occhi delle protagoniste, una scelta: assecondare la sfortuna e stringere i denti oppure sfidarla e soccombere.

Ci vediamo a Tempo di Libri e se non ci sarete, ci incontreremo al Salone. E se non potrete esserci… beh… potete sempre andare su amazon e consolarvi acquistando i libri che vi ho consigliato!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Login with Facebook:
 

Powered by WordPress | Designed by: Best SUV | Thanks to Toyota SUV, Ford SUV and Best Truck
http://www.wikio.it