Recensione: L’innocenza del Peccato di Liliana Marchesi

Recensione: L’innocenza del Peccato di Liliana Marchesi

Titolo: L’innocenza del Peccato
Autore: Liliana Marchesi
Editore: Self Publishing
Pagine: 286
Prezzo: 12.00€
Pubblicato il: 4

Info sulla mia lettura:
Iniziato il: 18 Ott 2013
Terminato il: 18 Ott 2013
Voto: 4/5

Recensione: Un gran passo avanti con innocenza
Kathleen orfana cresciuta nella “Casa degli Angeli” di Parigi, sta per compiere il suo diciottesimo compleanno che segnerĂ  la sua uscita dall’orfanotrofio e l’entrata nel mondo reale da sola. Prima che ciò accada delle tremende esplosioni cancellano il suo passato e la portano tra le braccia dello spietato figlio di Lilith, Seth.
La strada coraggiosa di dedicare a Kathleen quasi interamente il libro e dare anche il compito di narrare, con i suoi occhi, lo svolgimento dei vari fatti, porta una grande ventata di freschezza a questo secondo volume che parte con una ventata di freschezza spiazzante, la pesantezza e bidimensionalità restano un vano ricordo e lasciano spazio ad una protagonista ben caratterizzata e che è pronta ad affascinare e portarci tra le strade tortuose della trama.
Accanto a lei, il bello ed enigmatico Seth fa sognare i nostri cuori da lettrici romantiche anche se incarna i panni classici del tenebroso figlio d’arte. Magari per dare piĂą profonditĂ  si poteva (almeno un paio di capitoli o piĂą) sfruttare la sua visione dei fatti. Rimane un po’ troppo in ombra la storia di base che abbiamo scoperto nel primo volume in quanto passa in primo piano la storia di Kathleen e di chi sia rimangono quindi oscurati dei punti chiave a cui vanno ad aggiungersi nuovi dubbi e rivelazioni. In definitiva stiamo parlando di una buona lettura libro che riesce a tenerti sveglia e a costringerti ad andare avanti nella speranza di trovare il bandolo della matassa ma non posso negare che abbandonare la trama di base risulta un pò spiazzante quindi sebbene vorrei dare di piĂą mi fermo a sole quattro stelle. Molto, molto bello e non vedo l’ora di buttarmi sul terzo e ultimo capitolo di questa trilogia “L’ultimo respiro per la redenzione”.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Login with Facebook:
 

Powered by WordPress | Designed by: Best SUV | Thanks to Toyota SUV, Ford SUV and Best Truck
http://www.wikio.it