Recensione: Il destino della sirena di Tera L. Childs

Titolo: Il destino della sirena
Autore: Tera L. Childs
Editore: Tre60
Pagine: 288
Prezzo: 9.90€
Pubblicato il: Gennaio 2013

Info sulla mia lettura:
Iniziato il: 28 Feb 2013
Terminato il: 02 Mar 2013
Voto: 3/5

Recensione: Un lieve miglioramento, ma siamo ancora lontani dalla perfezione
Lily ha preso la sua decisione, rinuncerà al trono, lo farà per il suo amore per Quince e resterà a vivere sulla terra non sarà più una sirena: tutto ciò comporta che dovrà studiare, andare all’università. Come se non bastassero le problematiche Doe si presenta a casa sua: è stata esiliata ed ora dovrà vivere con lei nel mondo degli umani che tanto odia.
Come il primo volume, questo libro è scritto con uno stile semplice quasi infantile, eppure riusciamo a trovare un pò di spessore, che invece era totalmente assente ed aveva rovinato la partenza di questa trilogia; non è che improvvisamente il tutto sia divenuto ricercato e spunto di riflessione, ma prima i personaggi e le situazioni era troppo immaturi, ora, finalmente, troviamo delle problematiche vere cosa che rende più propensa la lettura anche per lettori più maturi.
Finalmente Lily è costretta a riflettere seriamente sul suo futuro, e così anche Doe dovrà crescere e affrontare i suoi pregiudizi: se però viviamo in prima persona i cambiamenti e riflessioni di Lily, Doe invece è di sfondo e a malapena si capisce come cambia. Nella narrazione ci sono delle pecche, ma lo trovo nettamente migliore del primo.
Una nota d’eccellenza è la copertina, ma non basta quella per ricevere quattro stelle, siamo sempre fermi a tre. Aspetto con ansia il terzo volume per chiudere e tirare le somme.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Login with Facebook:
 

Powered by WordPress | Designed by: Best SUV | Thanks to Toyota SUV, Ford SUV and Best Truck
http://www.wikio.it